I viali della vita

Percorsi, Difficoltà e Testimonianze
 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 Parliamo di matrimonio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Urus
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 82
Età : 46
Data d'iscrizione : 19.01.08

MessaggioTitolo: Parliamo di matrimonio   Mer Gen 23, 2008 11:36 pm

Nella società in cui viviamo, con le difficoltà che ci troviamo ad afrontare tutti i giorni, un sacramento come il matrimonioconserva nella nostra mente ancora il suo giusto valore o lo si potrebbe già considerare un'istituzione ormai in estinzione?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ivialidellavita.forumattivo.com
bunny
Opinionista
Opinionista
avatar

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 20.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Gio Gen 24, 2008 12:00 am

Beh, credo che anche il matrimonio sia una conseguenza di qualcosa che nasce e che cresce nel tempo. Come dicevi tu, alle vote si fa un pò di confusione e si confonde l'attrazione fisica con l'amore. Ma quando ci si sposa può anche darsi che la consapevolezza di questo riaffiori in qualche modo, e quindi ci si sente fuori luogo, addirittura prigionieri, e di conseguenza si cercano tutte quelle situazioni di evasione....
Viceversa, si è davvero innamorati della persona che si è scelta per tutta la vita, il matrimonio diventa un sacramento...e qual'ora dovessero esserci delle tentazioni che porterebbero solo malumori,nonchè la distruzione di questo, subentrerà la razionalità di cui per fortuna, a differenza degli animali, siamo dotati;nonchè il rispetto per il proprio compagno/a.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Urus
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 82
Età : 46
Data d'iscrizione : 19.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Gio Gen 24, 2008 12:04 am

Tutto questo però lo si potrebbe ottenere anche durante la convivenza, infondo mancherebbe lo stato di ufficialità del rapporto. Ma non sarà anche questo un caso di consuetudine per l'educazione ricevuta? Se io Amo una donna, la amo comunque, sia che questa possa essere mia moglie, o semplicemente la mia convivente, è comunque la mia compagna di vita.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ivialidellavita.forumattivo.com
bunny
Opinionista
Opinionista
avatar

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 20.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Gio Gen 24, 2008 12:07 am

Certo ! per me matrimonio non è il foglio di carta rilasciato dallo stato ma una promessa, di fedeltà e rispetto...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
stella lucente
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 30
Età : 35
Data d'iscrizione : 21.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Sab Gen 26, 2008 1:13 pm

credo che il matrimonio sia un passo molto importante della nostra vita e che prima di affrontarlo bisogna essere lucidi e pensarci bene....
ricordo mio padre il giorno che stava accompagnando mia sorella all'altare di soli 18 anni le disse (ricordati che se vuoi tornate indietro sei sempre in tempo,nessuno ti obbliga a farlo e se ti senti in obbligo di farlo solo perchè hai una bambina ricordati che nessuno ti ha mai posto questo) e lei ha voluto continuare a fare quel grande passo...per fortuna sono passati 15anni e lei dopo tanti alti e bassi è ancora felicemente con il marito e tre bimbe

io prima credevo tanto nel matrimonio ma ora dopo tante esperienze ho perso le speranze e non ci voglio neppure pensare,parlo di me stessa... troppe illusioni che mi hanno portato a non crederci più,con il mio ex si parlava di matrimonio di preparativi e si era andati a verede casa ed eravamo sul punto di comprarla...poi c'è voluto un attimo perchè tutto questo svanisse...lui frequentava un'altra..certo meglio che sia successo prima di questo grande passo che dopo..

forse non ho ancora trovato la persona giusta che riesca a farmi riaquistare fiducia nel matrimonio ma preferisco la convivenza... ogni tanto esco fuori luogo e ho degli sfoghi personali che poi credo alla fine tutto questo in questo discorso non c'entra
nulla Embarassed

comunque alla fine credo che le persone ormai preferiscono più convivere che sposarsi... il matrimonio credo non andra mai in estinzione ci sarà sempre però molto meno di prima
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bunny
Opinionista
Opinionista
avatar

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 20.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Sab Gen 26, 2008 4:09 pm

Beh, Cara Stella tuo padre ha avuto un tempismo permetto dire quelle cose il giorno del matrimanio, fortuna che tua sorella non aveva dubbi...non oso pensare cosa sarebbe successo altrimenti... Rolling Eyes

Chiusa questa piccola parentesi ti dirò: la convivenza e il matrimonio non sono molto differenti, anzi! tutto dipende dall'idea iniziale che si ha... perchè se si dice: "va beh, andiamo a convivere, proviamo com'è vivere insieme" allora è come dici tu.... Ma se la convivenza parte dal presupposto di strare insieme e amarsi, e rispettarsi , allora l'unica cosa che la differenzia al matrimonio è il certificato...solo un pezzo di carta. Non tutti si sposano, ma credo che dipenda da molti fattori....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Urus
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 82
Età : 46
Data d'iscrizione : 19.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Mer Gen 30, 2008 10:46 am

Una sostanziale differenza effettivamente fra il matrimonio e la convivenza c'è, almeno per quanto riguarda le vigenti norme giuridiche. In caso la convivenza diventi insostenibile e le parti decidono nel proseguo della loro vita ognuno per i fatti propri, non ci sono suficenti leggi che tutelino le coppie di fatto. Si stanno facendo enormi passi avanti in questo senso, perchè è giusto che la copppia venga comunque riconosciuta al di là di quanto ci abbia insegnato la relicione o il sistema giuridico italiano.
Due persone che decidono di affrontare insieme la vita, e che affrontano tutte le difficoltà che la convivenza comporta, è giusto che gli venga riconosciuta quest'unione.
Come ben sappiamo non ci basterebbe una vita per imparare a conoscere a fondo una persona, e benchè sia forte il legame sentimentale, ed esistano tutti i presupposti per un saldo legame presente e futuro, è solo con la convivenza che si riesce a portare alla luce tutti quei piccoli difetti caratteriali di ogni individuo. Un breve periodo di convivenza non può che far bene alla coppia, giusto per fare chiarezza su ciò che si vuole realmente dalla vita. Se dopo questo breve periodo, chiamiamolo così, di rodaggio le cose risultassero positive per entrambi, allora in questo caso penso possa essere consolidata l'uonione legale della coppia afrontando il discorso matrimonio. Certo ci sono casi di persone che dopo una convivenza prolungata congiungono a nozze, e durante il matrimonio decidono di separarsi. purtroppo sono cose che possono capitare. Non dev'essere il vincolo del peso psicologico imposto dalla regola "finchè morte non vi separi" a dettare le sorti di una coppia. L'amore subiscce delle variazioni, cosi come ogni singolo individuo della coppia. L'importante è comunque stare bene insieme, completarsi, al di là di vincoli giuridici, spicologici e spirituali.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ivialidellavita.forumattivo.com
bunny
Opinionista
Opinionista
avatar

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 20.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Mer Gen 30, 2008 11:17 am

Hai perfettamente ragione, ci sono sostanziali diffrenze a livello burocratico... Io mi riferivo al fatto che, sentimentalmente, non ci sia quasi nessuna differenza...Purtroppo ci sono coppie che , anche volendo, non possono convolare a nozze...per svariati motivi...e credo che un certificato non cambi i loro sentimenti...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Urus
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 82
Età : 46
Data d'iscrizione : 19.01.08

MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   Mer Gen 30, 2008 11:53 am

Infatti, è quello che penso anche io. Poi comunque nella convivenza avrebbero da guadagnarci. Chiamiamolo pure test pre-matrimoniale
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ivialidellavita.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Parliamo di matrimonio   

Torna in alto Andare in basso
 
Parliamo di matrimonio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La vera Sibilla: Sei di Coppe DENARO
» FESTEGGIAMO INSIEME : 4 MILIONI DI VISITE (aggiornamento)
» 22 MATRIMONIO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
I viali della vita :: Le nostre esperienze :: Noi e la coppia-
Vai verso: